Babysitter e Tate istruzioni per l’uso parte 1

Share
Manuale per l’uso parte 1
Mamme e papà l’estate sta finendo ed è arrivato il momento di organizzare la settimana dei nostri piccoli. Aiutooo! Come riuscire a conciliare, casa, pulizie, attività dei bambini, la spesa, cucinare. Palestra ed estetista sono probabilmente sogni impossibili. Forse è necessario un aiuto domestico. Ma chi chiamare? Quanto costa? Come funziona? Cercherò di darvi una mano a capire.
Babysitter: la babysitter (più o meno esperta a seconda dell’età e delle competenze) lavora normalmente ad ore sia di sera che durante il giorno. Il costo orario varia dagli 8 ai 10 euro l’ora netti, qualcosina in più per il personale madrelingua inglese molto richiesto. Il prezzo può variare e abbassarsi se l’ammontare ora aumenta ed è regolare. Molto dipende però anche dagli anni di esperienza e dalla bravura dell’operatore. Non si occupa delle pulizie ma può aiutare a cucinare, fare la spesa, mettere a posto i giochi dei bimbi. La babysitter può lavorare Full Time se richiesto.
Tata: la Tata si occupa dei più piccoli e lavora normalmente Part Time, Full Time, Lungo Orario o Weekend. La tata ha generalmente almeno 4 anni di esperienza alle spalle  e si occupa di tutto ciò che concerne la giornata dei più piccoli dai pasti, al gioco al sonno. Il costo di una tata
Part Time: dai 550 ai 600 euro mensili netti per 5/6 ore al giorno 5 giorni a settimana. Fasce orarie medie 8-13/14 o 14-19/20.
Full Time varia dagli 850 ai 950 euro netti per 8 ore al giorno 5 giorni a settimana weekend esclusi.
Il Lungo Orario 10-12 ore giornaliere 5 giorni a settimana varia dai 950 ai 1200 euro mensili netti.
La tata non fa pulizie, si occupa però del bucato, della cucina, di tenere i giochi dei più piccoli in ordine.
E le pulizie?! Se mi servono entrambe? Nessun problema ci pensa la Tata-Colf! Ovviamente non ci possiamo aspettare dalla Tata-Colf una laurea in scienze dell’educazione e forse il suo italiano non sarà impeccabile ma una Tata-Colf è anche lei una professionista del settore abituata a dividere il suo tempo fra la cura della casa e il prendersi cura dei piccoli. Dobbiamo certamente stabilire con lei un piano settimanale che le consenta di occuparsi di tutto.
I costi sono quelli di una Tata, in alcuni casi leggermente più bassi. Normalmente la Tata-Colf lavora Full Time.
To be continued. .
Elena Biondi Written by:

Elena Biondi, tata da oltre 15 anni, consulente familiare dopo due lauree e due master ha deciso di aprire un'attività dalla radici tutte italiane ma con uno sguardo alle tecnologie europee. Ama molto i punti ma tende a collezionare virgole. Come manager di Non Solo Babysitter, per questo blog, si occuperà con gran piacere di rispondere alle vostre domande e di fornirvi link ed informazioni utili su come trovare la giusta scuola, asilo, attività per i vostri piccoli. Oltre a guidarvi nella scelta della Tata o Colf o Assistente più adatta.

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *